Corso di formazione Social Media per il No profit

Associazioni digitali per coltivare la rete

Il mondo del No-Profits dalla sua nascita ha come obiettivo le relazioni umane e territoriali.

Con l’avvento delle nuove tecnologie e dei social network tutti ci stiamo ponendo dei quesiti rispetto alla presenza della nostra organizzazione online.

Il web sociale è quindi un territorio in cui le organizzazioni del terzo settore hanno l’opportunità di svolgere un ruolo da protagonisti,

a condizione che entrino nell’universo digitale da cittadini consapevoli, nel territorio che dialoga con famiglie, istituzioni scolastiche e non.

Il corso che l’Associazione Mec e l’Associazione Compagnia degli Asinelli vi propongono ha come scopo di capire le basi di questa rivoluzione e poi approfondirne gli aspetti tecnici per iniziare a promuovere le vostre attività associative online.

Senso di comunità, autenticità, condivisione, partecipazione sono concetti comuni ai Social Media e al mondo Non Profit.

Il corso ha l’obiettivo di:

sviluppare una conoscenza di base ed un approccio ai diversi contesti digitali per orientarsi e definire strategie di sviluppo adeguate
offrire una “cassetta degli attrezzi” per padroneggiare gli strumenti e metterli al servizio della realizzazione degli obiettivi dell’organizzazione.
A Chi si rivolge?

Il corso si rivolge agli addetti o ai volontari che si occupano di comunicazione o di gestione dei social nelle organizzazioni no profit
In particolare è costruito per quelle realtà che:

non utilizzano ancora i social ma stanno pensando di aprire il proprio profilo su uno o più canali
– hanno iniziato a muovere i primi passi sui social ed hanno necessità di acquisire competenze per svilupparli

Quando e Dove?

Ogni Lunedì dal 22 febbraio

dalle ore 18 alle ore 20

per 4 settimane

presso la sede dell’Associazione Compagnia degli Asinelli

Via Don Luigi Sturzo 4

Pordenone

Fronte Parking Vallona

Con chi?

Formatori:

Gregorio Ceccone,  Media educator

Sergio Maistrello, Giornalista web

Luca Vivan, Blogger

Barbarossa Karin, Social media manager

Angela Biancat Graphic Designer, Community manager

Lezione 1

Il passaggio intergenerazionale nell’era del digitale: linguaggi che si incontrano.

Esigenze aspettative

con Gregorio Ceccone

Lezione 2

L’importanza del racconto: la narrazione scritta: il blog

La narrazione social pagine e profili: gli short message e la condivisione

con Luca Vivan e Karin Barbarossa

Lezione 3

Bufale in rete e contenuti social: una scelta di responsabilità

con Sergio Maistrello

Lezione 4

La narrazione visiva: Instagram

con Angela Biancat

Evento finale organizzato insieme ai partecipanti

Prenotazione e tessera associativa necessaria

Massimo 20 partecipanti.

Il corso è finanziato dalla Regione autonoma Friuli Venezia Giulia

Direzione centrale cultura, sport e solidarietà

Servizio volontariato e lingue minoritarie

 

One Comment

  • germana bertoldini ha detto:

    Buongiorno,

    sono Germana e abito a Mogliano Veneto, sono interessata a partecipare al vostro corso sui social media.
    E’ possibile iscriversi anche da fuori regione?

    Grazie

    germana bertoldini

Leave a Reply